Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    [07/12/2022] 0 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Vivere di Francesco Maria Bologna     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Lembi di anima di Elisabetta Santirocchi     Sfida di Elisa Negri     Libero di Elisa Negri     Noi non ci bastiamo di Rosa Notarfrancesco     In punta di piedi di Paola Ceccotti    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus

Le Vendicatrici
Le Vendicatrici
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
8 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
6 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Il ciclo di Surk e Mahalabrint
di Paolo Durando


Il ciclo di Surk
Mahalabrint

di Paolo Durando
Collana: SF & Fantastico
Formato: 15x10 - Pg.135
Brossurato - Cop.Colore

Illustrazione di copertina di Alberto Lavoradori


>>Prefazione<<

Con questa pubblicazione, che inaugura la nuova collana SF & Fantastico di Progetto Babele, diamo il bentornato a Paolo Durando, autore che i lettori di PB (ma non soltanto loro) hanno già avuto modo di conoscere ed apprezzare sulle pagine della rivista. Durando è uno scrittore poliedrico, lo abbiamo visto cimentarsi con successo in molti generi differenti, dal thriller alla ghost story più classica e tuttavia non possiamo non riconoscergli un talento particolare per la fantascienza. Genere narrativo che reinventa e reinterpreta nell'ottica della sofisticata capacità letteraria che gli è propria, trasformandolo in un "qualcosa" affatto nuovo, affascinante e suggestivo.

In questo libro presentiamo due romanzi distinti anche se, in qualche modo, legati. Due visioni differenti eppure coerenti che ci proiettano verso una fine dei tempi remota, certo, ma non per questo improbabile. Due esempi di come si possa ancora scrivere fantascienza in modo intelligente e innovativo.

Tanto Almina quanto Nuspera, protagoniste rispettivamente de Mahalabrint e de Il ciclo si Surk, sono spiriti inquieti, incapaci di accettare le quotidiane finzioni di un mondo troppo confortevole ed artefatto. Almina e Nuspera vogliono sapere ed, alla fine, ambedue raggiungeranno lo scopo che si sono proposte, ma saranno costrette ad espiare la superbia intrinseca a questa loro determinazione attraverso le disavventure di un viaggio oltre gli inganni della percezione sensoriale che sarà, necessariamente, di sola andata.
Da questo punto di vista, i due romanzi qui raccolti possono essere facilmente accostati al già pubblicato Kamaloka (Prospettiva Editrice), formando i tre scritti una sorta di ideale trilogia sull'inconsistenza sostanziale delle nostre percezioni. Però, a differenza di quel che accadeva in Kamaloka, dove l'intero processo era soggettivo e quindi riconducibile alla condizione indefinita del protagonista, il viaggio conoscitivo di Almina e, parallelamente, quello di Nuspera si trasformano in una riflessione acuta e profonda sulla fine della storia che disegna uno scenario di fantascienza alternativa di sorprendente efficacia.

Come a dire che il mondo, quello reale, è sempre un passo oltre quel che noi possiamo afferrare. Incerto, nebuloso e... sorprendente. (Marco R. Capelli)


L'incipit:

Almina non sapeva nulla, allora, dell'enigma di Mahalabrint.
Lì era nata, lì riteneva si esaurissero il mondo e la sua storia, e del resto nessuno ne parlava.
Quando avrebbe ripensato alla sua infanzia, si sarebbe immediatamente rivista in corsa attraverso la piazza tra due schermi immensi di finestre illuminate, mentre sopra scorrevano nubi violacee. (...) da Mahalabrint

Prinselon era una tranquilla cittadina, a cui si arrivava costeggiando il fiume Rivlon. Con serenità d'animo, rinfrancati, si poteva subito posare gli occhi sull'eleganza di certi palazzi di quattro o cinque piani, dalle facciate bugnate con decorazioni floreali. Il traffico delle carrozze e delle poche alte automobili nere andava intensificandosi finché, sulla sinistra, si apriva il largo viale Spessimond. E la sensazione di benessere si faceva più profonda e stabile. Era con curiosa leggerezza, quasi con un'ebbrezza da turista viziato, che si procedeva attraverso il centro urbano, volgendo le spalle al fiume. Momenti. (...) da Il ciclo di Surk


L'AUTORE:
Paolo Durando è nato a La Spezia il 24/02/1963, vive a Treviglio (Bg) dove insegna italiano e storia al liceo artistico.
Scrive lavorando su simboli, miti, semiosi del passato e del presente per una narrativa "antropologica", trasversale ai generi. E' attratto dalle periferie, dai confini: delle città, della storia, della psiche. Ha avuto riconoscimenti in alcuni premi letterari. Un suo racconto è presente su "Parole di carta" n. 2 ed. Marsilio ed un altro su "Futuro Europa" n. 37, rassegna europea di science fiction. Con la casa ed. Prospettiva ha pubblicato il romanzo breve "Kamaloka". E' collaboratore stabile della riviste telematiche Progetto Babele (www.progettobabele.it) ed Ecletticae, del gruppo Officinae (www.officinae.net).




VISITE: 25568

 

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali