Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Progetto Babele su Facebook Seguici su Youtube Instagram Linkedin Gruppo Telegram
TeleScrivente:    PB Presenta Il vecchio della montagna di Grazia Deledda - Letto da Carmelo Caria (13/02/2022)    Progetto Babele Speciale Autunno 2021 - Ora disponibile in formato cartaceo (20/10/2021)    Foglio Letterario n.21 ON LINE - AUTUNNO DEI LIBRI (13/10/2021)    PB AUDIOLIBRI Presenta Incendio nell'oliveto di Grazia Deledda (10/10/2021)    [13/08/2022] 0 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    AUDIOLIBRI     Il vecchio della montagna - Capitolo 01 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 03 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 02 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 04 di Grazia Deledda letto da C.Caria     Il vecchio della montagna - Capitolo 05 di Grazia Deledda letto da C.Caria    RECENSIONI     Strani amori di Barbara Becheroni     L’aritmetica del noi di Paquito Catanzaro     Non muoiono le api di Natalia Guerrieri     Pasolini - L’uomo che conosceva il futuro di Marco Trevisan     Una vita da bipolare di Paola Gentili    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Maurizio Salabelle (1959-2003) La narrativa italiana nel segno del surreale     Il vecchio della montagna     Poesia e videopoesia nel mondo contemporaneo.     Il preromanticismo e l’inizio del romanticismo in Germania     Dell’umorismo di Franz Kafka de Il processo    Racconti     Vivere di Francesco Maria Bologna     Che cosa leggiamo domani? di Massimiliano Scorza     La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli     La svolta di Barbara di Jacob Von bergstein     La roulette di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)     Némirovsky,Irene (1903-1942)     Walsh, Rodolfo (1927-1977)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     Lembi di anima di Elisabetta Santirocchi     Sfida di Elisa Negri     Libero di Elisa Negri     Noi non ci bastiamo di Rosa Notarfrancesco     In punta di piedi di Paola Ceccotti    Cinema     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana     Forbidden Voices - How to start a revolution with a laptop (Svizzera 2012) regia di Barbara Miller    Musica     Le rose e il deserto, un progetto artistico di Luca Cassano che nasce da Pisa (2021) - Luca Cassano     Scimpanzè (2015) - Loris Dalì     FIN (2014) - - Thomas -    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Arretrati
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
10 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
0 eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
8 novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

L' urlo del destino
di Matteo Pegoraro
Pubblicato su PB15


Anno 2004- Delos Book - Collana I Delfini
242pp.

ISBN

Una recensione di Salvatore Ciancitto
VOTA QUESTO TESTO
Insufficiente Sufficiente Discreto Buono Ottimo

Votanti: 273
Media 80.59%


Matteo Pegoraro - L’urlo del destino, I Delfini
Raramente capita di leggere un libro simile e quando ciò avviene, l’esperienza lascia sempre un segno, positivo o negativo che sia. Prima di tutto, il romanzo colpisce per la giovane età del suo autore: a 17 anni è riuscito a scrivere un’opera la cui narrazione è già molto adulta. Spesso durante la lettura sono rimasto piacevolmente colpito dall’uso della lingua e dallo stile dello scrittore, che rivela una certa maturità nel suo modo di scrivere. Di contro, a mio avviso, un po’ acerbo appare l’impianto concettuale della trama.
Il libro si presenta come un diario personale, di un diciassettenne rinchiuso in un riformatorio in Umbria, per scontare una pena per un crimine che scopriremo solo verso la fine. La descrizione della vita carceraria (un po’ stereotipata) occupa i primi capitoli del romanzo, che s’incentra principalmente sulla vicenda del protagonista, sul modo in cui il destino, prima sottovoce e poi urlando, l’ha condotto secondo le proprie trame. Andrea, è un liceale di provincia che vive da solo dopo il divorzio dei genitori e, a parte questa piccola singolarità, sembra condurre una vita normale. Ha i suoi amici e i suoi amori, anzi il suo primo amore, che sarà l’origine dei suoi guai e delle sue peripezie. In effetti, molti degli episodi, che si susseguono con un’escalation di colpi di scena, secondo il miglior romanzo d’appendice, trovano una loro giustificazione negli slanci di entusiasmo e di risolutezza adolescenziali del protagonista. Sotto questa luce si possono comprendere molte delle decisioni sbagliate di Andrea, che come ogni adolescente, vive seguendo le sue passioni, inseguendo quell’ideale di amore romantico, che come tale porta alla distruzione. I temi trattati entrano anche pienamente nel genere del Bildungsroman; seguendo il percorso di vita e di dolorosa maturazione di Andrea, il romanzo tocca molte delle corde giovanili, primo fra tutti l’amore, ma anche la scoperta sessuale (con una divagazione apertamente omosessuale) e l’amicizia e il suo valore.
Così, se molta dell’azione della trama trova una sua ragione d’essere nella giovane età del suo protagonista, spesso però i casi del destino sembrano essere un po’ troppo inverosimili. Rivelazioni inaspettate, confessioni strappate all’ultimo momento, tradimenti, lettere nascoste e male interpretate sono elementi caratteristici del romanzo di appendice. Ma se il romanzo di appendice di una volta viveva di questi espedienti per destare il continuo interesse del lettore che lo leggeva a puntate, a volte, in un moderno romanzo intero, risultano troppo fittizi per destare una vera empatia con il lettore. Rimane tuttavia che il vero protagonista sembra proprio essere il destino di Andrea, che, a sussurri e poi a strepiti, riesce a compiersi inesorabile.


Una recensione di Salvatore Ciancitto



Recensioni ed articoli relativi a Matteo Pegoraro

(0) L'urlo del destino di Matteo Pegoraro- Il Parere di PB

Testi di Matteo Pegoraro pubblicati su Progetto Babele

Nessun record trovato

Recensioni ed articoli relativi a Salvatore Ciancitto

Nessun record trovato

Altre recensioni di Salvatore Ciancitto

(1) Bambini Cattivi di Autori Vari- Il Parere di PB
(2) Algo Mas di Alfredo Biserni- Il Parere di PB
(3) Filo Interdentale di Paola Oro- Il Parere di PB
(4) Malefica - 13 fiabe crudeli di Paolo Di Orazio - Ivo Scanner - Gordiano Lupi - Alda Teodorani ed altri- Il Parere di PB



Altre recensioni:







-

dal 2004-11-10
VISITE: 7953


Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2018 - Privacy & Trattamento dati personali