Progetto Babele Rivista Letteraria
© 2002 - Progetto Babele Rivista Letteraria - fondata da Marco R. Capelli
Cos'è PB? Chi siamo? Collabora con PB
Audiolibri BookShop Arretrati
HomePage Contatta PB Pagina ufficiale Facebook Pagina ufficiale Youtube Pagina ufficiale Instagram Pagina ufficiale Linkedin Gruppo Telegram Whatsapp Community
TeleScrivente:    Progetto Babele: Collaboratori cercasi! (21/05/2024)    Gordiano Lupi recensisce: Per difendersi dagli scorpioni di Fernando Sorrentino (29/09/2023)    31 amici per un progetto corale (17/09/2023)    [24/06/2024] 4 concorsi letterari in scadenza nei prossimi quattordici giorni    Il Premio Città di Como scadenza 2024-06-30    Seven Live 2024 scadenza 2024-06-30    V EDIZIONE PREMIO LETTERARIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    V ED. PREMIO TERESA COGNETTA scadenza 2024-07-03    EVENTI, PRESENTAZIONI, CORSI, SEMINARI, FIERE E SPETTACOLI    Comfort Festival - Ferrara diventa americana (EVENTO 2024-07-07)     ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2024 - danza_teatro_musica_site specific_nella natura urbana (SPETTACOLO_TEATRALE 2024-06-29)    AUDIOLIBRI     I decapitati di Francesco Ciriòlo letto da Alessandro Corsi     Il profumo dell'estate di Cinzia Baldini letto da Alessandro Corsi     Capitolo 6 - La perla di Labuan di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 5 - Fuga e Delirio di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli     Capitolo 4 - Tigri e leopardi di Emilio Salgari letto da Marco R. Capelli    RECENSIONI     Billy Summer di Stephen King    Il nome di Abel di Andrea Meli     Praga poesia che scompare di Milan Kundera     Gli ultimi eroi di Guido Morselli     Poscienza di Roberto Maggiani    Il Parere di PB     Cambi di prospettive di Ilaria Ferramosca     Express Tramway di Vittorio Baccelli    Il lungo viaggio di Chaetodon Vagabundus di Francesco Sciortino    I buoni ed i cattivi frutti di Francesca Ricci     Dio tu e le rose di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini    Articoli e saggi     Uno sguardo all’Open studio presso la Casa degli Artisti di Milano di Cecilia Del Gatto Di Riccardo Renzi     Vampiri: una storia senza fine     I memorialisti e gli storici del Romanticismo italiano     Carmilla     John Polidori & George Gordon Byron - Biografie allo specchio    Racconti     Mia moglie ti dirà che è tutta colpa della pandemia di Giuseppe Crispino     La luna blu di Alessandro Abate     I decapitati di Francesco Ciriòlo     Sara y la Facultad di Jorge edgardo López     L'intervista di Cinzia Baldini    Biografie     Fazil Iskander (1929-2016)     Shakespeare, William (1564-1616)     Le Fanu, Joseph Sheridan (1814-1873)     Svevo, Italo (1861-1928)     Deledda,Grazia (1871-1936)    Traduzioni     Un campionato incompiuto di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Con la "de palo" di Fernando Sorrentino trad. di Marco R. Capelli     Barman Adgur di Fazil Iskander trad. di Aldona Palys     La signorina Cubbidge e il dragone del Romanzo di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud     Dove sale e scende la marea di Lord Dunsany trad. di Manny Mahmoud    Poesie     In punta di piedi di Paola Ceccotti     Lux di Alessio Romanini     Respiro di Valeria Vecchi     Stanno le cose di Teodoro De Cesare     Madre di Davide Stocovaz    Cinema     Dracula di Bram Stoker (USA 1992) regia di Francis Ford Coppola     Shadows (Ombre) (USA 1959) regia di John Cassavetes     The Censor, un horror sociale britannico ( 2021) regia di Guerrilla Metropolitana    Musica    I Inside The Old Year Dying (2023) - PJ Harvey    La moglie in bianco … la Compilation al pepe (2023) - Diego Pavesi     RökFlöte (2023) - Jethro Tull    
Email
PSWD
AddsZone
Save the Children Italia Onlus
Bookshop
La Rivista
Copertina
Scarica gratuitamente
l'ultimo numero della rivista
Cart ARRETRATI
BookShop
PB Interactive
>>Stazione di servizio
Consigli & indirizzi per aspiranti scrittori
>>Telescrivente
Le NEWS di PB - quasi un Blog
>>L'angolo di Simone
Dedicato ai più piccoli
>>Piccolo spazio pubblicità
Le vostre inserzioni su PB
PB consiglia
Concorsi e premi letterari
15 concorsi in archivio
Eventi Mostre Presentazioni Spettacoli
3eventi in archivio
Novità in libreria
NOVITA' IN LIBRERIA
18novità in archivio
Doc
Newsletter Conc.&Eventi
Iscriviti ora, per essere sempre informati su Concorsi Letterari ed Eventi Culturali!
Assaggi
Le Recensioni
     

Premio Unibook ANNO SECONDO
di A.A.V.V. (2011)


Prefazione


Premio Unibook ANNO SECONDOE’ con il consueto piacere che mi accingo a presentare questa seconda antologia UNIBOOK – Progetto Babele, sia perché la stesura di queste righe suggella un anno di “fatiche letterarie”, sia perché, ancora una volta, il ruolo di presidente della giuria mi ha concesso l'emozione sempre nuova di incontrare autori interessanti, abili, brillanti e disposti a condividere con noi lettori le complessità dei loro universi interiori.
Oltre duecento i partecipanti a questa edizione (in leggero aumento rispetto al 2009), molti i racconti di qualità con qualche singolare differenza rispetto all’edizione precedente: se, da un lato, è aumentato il numero delle opere egregie, dall’altro sembra essere diminuito quello dei testi oggettivamente eccezionali.
In altri termini, a fronte di un aumento del livello medio di qualità (e, forse, proprio per questo), sembra essere diminuito il numero di quei racconti che, per stile, contenuti, originalità, si distaccano nettamente dal gruppo degli inseguitori.
Ovviamente, questo ha reso ancora più difficile il già complesso lavoro della giuria, costretta al compito ingrato di selezionare, scartare, escludere; eppure, sbuffando e crepitando, ancora una volta ci siamo riusciti – in caso contrario non stareste leggendo queste righe, mi si passi il commento lapalissiano - ed abbiamo prodotto la nostra brava quasi-classifica! E’ con orgoglio, quindi, che comunico il nome della vincitrice di questa seconda edizione del Premio UNIBOOK – Progetto Babele: si tratta di Patricia Wolf, giornalista e scrittrice già nota ai nostri lettori, scoppiettante e rockettara come il suo Verrà l’alba e avrà il suono di una radiosveglia. Patricia vince, oltre all’inclusione in questa antologia, la pubblicazione di una raccolta che dal racconto di cui sopra prende il titolo e che, per chi fosse interessato, è già disponibile nel catalogo dei “Libri di PB”, collana Narrativa.
Per le rimanenti nove posizioni, come da tradizione, abbiamo scelto la formula del “Secondo parimerito”, e non è una scelta di comodo: è davvero difficile, quando non impossibile, catalogare ed inquadrare in uno schema matematico un “oggetto” poliedrico e mutevole come un racconto.
A quali parametri appellarsi per la stesura di una graduatoria? Come classificare percentualmente la capacità di creare un mondo illusorio eppure verosimile, suggerire emozioni, sorprendere, divertire? E' semplicemente impossibile. Ecco, quindi, i nostri nove “secondi classificati” in ordine, rigorosamente, sparso.
Iniziamo con La quinta stagione di Anna Rossetto, racconto malinconico e agrodolce come la vita - che riceve una “menzione speciale della giuria” - e Cinque di Cettina Caliò, un frammento di memoria che ha il colore del Mediterraneo in estate. Soffermiamoci un istante a contemplare Niente IPod, grazie di Antonella Burlini, rapido ed essenziale come un'istantanea di altri tempi, e poi affidiamoci a Claudia Girardi, che ci farà da guida negli abissi del tradimento e del dolore portandoci fino alle soglie della follia, che è poi Quello che resta, in fondo...
Curiosamente, mi accorgo solo ora della netta predominanza femminile all’interno di questa antologia: undici a quattro per le amiche scrittrici. Mi attendo uno scatto d’orgoglio da parte del sesso forte (si fa per dire) nella prossima edizione!
Per il momento, però, dobbiamo accontentarci di un consolatorio "pochi ma buoni", consolatorio ma azzeccato se riferito al coinvolgente affresco di fantascienza sociale Il trasporto deve continuare di Paolo Brera, giornalista e scrittore professionista che mescola assieme amore, cannibalismo e cieca determinazione corporativistica o al difficilmente classificabile Un metro quadrato di marciapiede di Gianpaolo Borghini.
Apparentemente, il filo conduttore che che lega tra loro tutti i brani qui raccolti sembra essere la malinconia; una malinconia che rasenta la rassegnazione, cupa ed onnipresente anche quando, nonostante tutto, i personaggi rifiutano la resa e vanno avanti, brancolando con cieca testardaggine tra le tenebre di una esistenza apparentemente senza scopo. Segno dei tempi che stiamo vivendo, indubbiamente, ma chi ha contagiato chi? Sono stati gli autori ad influenzare i giurati o, viceversa, i giurati, inconsciamente, hanno scelto racconti in cui si rispecchiano gli elementi più tipici di questo triste inizio di millennio? O non è, piuttosto, qualcosa che aleggia nell'aria e si infiltra dovunque, anche tra le pagine di Progetto Babele?
D'altra parte, anche Buonanotte Mirea di Serena Tubertini, non è che uno sguardo nell’orrore quotidiano e mediatico, solo apparentemente velato da un'innocenza caparbiamente capace di scivolare sul fango senza sporcarsi.
Riflessioni amare, dalle quali, fortunatamente, ci distoglie Cinzia Pierangelini con il suo Calcio d'inizio, versione rivista e corretta della Genesi che non potrà non strapparvi, almeno, un sorriso.
Novità dell’edizione 2010 è, infine, l’inclusione di cinque racconti scelti tra i “finalisti”. Pur non essendo ufficialmente inclusi nella rosa dei vincitori, questi testi presentavano aspetti peculiari o caratteristiche tali da farci ritenere che non ci potessimo esimere dal presentarli ai nostri lettori.
Considerateli un piccolo regalo (o bonus) dedicato a quanti avranno la bontà di acquistare una copia di questa nostra ultima fatica.

Questi i titoli, ancora una volta in ordine sparso: il fantascientifico Notizie dall’infinito di Samuele Nava, l’originale Oscillazioni e parallelismi di Ariase Barretta, il cupo I miei inferni di Selene Feltrin, il toccante Il quaderno di Rosilde di Chiara Sorino e, infine, La casa sulla scogliera di Rossella Saltini, lunga e profonda riflessione sulla solitudine.

Ed ora, a costo di ripetermi per l’ennesima volta, lasciate che vi auguri: buona lettura!

Marco R. Capelli


Ringrazio di cuore Marco Rizzini, responsabile di Unibook Italia e Unibook Spagna, senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile ed i membri della giuria per la pazienza, l’impegno e la competenza.



Leggi gratuitamente online
Anteprima ( 333 )
Compra questo libro su AMAZON.IT
Compra questo EBOOK su AMAZON.IT

VISITE: 1.599

Segnala un malfunzionamento in questa pagina
© Copyright Note:
Tutto il materiale qui pubblicato è proprietà intellettuale degli autori.
Come tale non può essere riprodotto, tutto o in parte, senza preventivo consenso degli autori stessi.
GDPR 2016 - Privacy & Trattamento dati personali